Come Allenarsi se hai poco tempo a disposizione

Pubblicato il

Nella mia vita di trainer e imprenditore sportivo ho sempre grosse difficoltà a ritagliarmi del tempo durante le mie giornate lavorative per allenarmi. Sembra un paradosso che una persona che vive di sport, fitness ed in particolare di Calisthenics non riesca a trovare il tempo per i propri allenamenti ma occuparsi d’imprese sportive a 360° è un lavoro davvero impegnativo che porta via tantissimo tempo.

Una soluzione potrebbe essere quella di allenarsi tutti i giorni!! Questa non è un provocazione anzi, sé ci pensi è più facile ritagliarsi quei 20′ – 25′ al giorno piuttosto che spendere 1’30” – 2′ per 2-3 volte a settimana per recarsi in palestra tra allenamento, doccia ecc.

Personalmente durante le mie giornate procedo così… svolgo in momenti della giornata mini blocchetti di allenamento da 15′ – 20′ ognuno dedicato ad un aspetto del corpo libero diverso.

Quando distolgo un attimo lo sguardo dallo schermo del mio pc  al posto della pausa caffè svolgo un blocchetto dedicato alla verticale. Nel pomeriggio un altro blocco dedicato alla forza, metto insieme i classici 3 esercizi, uno di spinta, uno di tirata, uno per le gambe ed eseguo per 15′ in stile EDT cercando di eseguire più circuiti possibili. Poi magari la sera svolgo un blocco ultra compatto tipo killer routine sui pushup, dip o altro. Altri giorni trovano spazio anche circuiti cardio in stile tabata altrettanto brevi ed intensi.

Ovviamente ti ho riportato l’esempio di come mi organizzo nella mia vita super impegnata, nel tuo caso non sarebbe pratico seguire esattamente il mio modello perché anche se lavoro al computer i miei uffici sono sempre all’interno di palestre e quindi appena ho un attimo libero diventa davvero  semplice  svolgere un blocchetto al volo considerando anche che sono sempre in tenuta sportiva e non in giacca e cravatta.

In ogni caso la logica di trovare un po di tempo tutti i giorni piuttosto che trovare più tempo solo qualche giorno rimane una opzione pratica adattabile a tutti i casi. Magari tutti i giorni in pausa pranzo  dedichi una mezz’ora, tra cambiarsi, svolgere un breve riscaldamento ecc, allo svolgimento di un blocchetto… il lunedì circuito forza più 5′ di tenute per il core, martedì blocco ipertrofia con pushup, dip e pullup ecc mercoledì tabata e così via.

Per ulteriori info ti rimando alla visione del video

 

 

Condividi Articolo

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *